Il fondaco

Silvio Fantoni, uno storico umile e schivo: uno “sconosciuto” insomma, ha intessuto qui una storia documentata e popolare – quella del Movimento cattolico italiano tra 1870 e il 1920 -, in cui sono protagonisti i laici e i preti “minori”. Questo Movimento nasce come opposizione al Risorgimento e allo Stato liberali, i quali non volevano soltanto la riunificazione geografica e politica dell’Italia, ma intendevano ridurre drasticamente o vanificare la forza spirituale del cattolicesimo e del Papato.

La predilezione del Fantoni va alla democrazia cristiana del Toniolo che, pur radicandosi nel terreno di un intransigentismo di sostanza, tendeva però a “trasfigurare” la realtà dell’intransigenza temporalista in una nuova intransigenza sociale, dinamica, fondata sulla tradizione solidaristica della Chiesa, mettendo così a nudo le strutture antisociali dello stato risorgimentale sabaudo.

Si evidenzia in tal modo l’affresco di un Movimento cattolico italiano, che non è soltanto fenomeno storico di opposizione, ma vasta opera di carità, incarnazione del Discorso della Montagna, volontariato forte, riformismo sociale; esso si origina dal Concilio di Trento, con il quale viene meno il vescovo-principe e nasce il Vescovo pastore, intrecciandosi le opere del clero semplice con quelle di tanti laici fedeli e creativi: “i cattolici d’azione”, secondo la felice espressione del conte Dalla Torre. In questo contesto emergono i cristiano-sociali; quinsi, soprattutto, la figura di Giambattista Valente, un ligure democratico-cristiano che sarà il primo grande sindacalista cattolico italiano (fu pure operoso giornalista); e poi, anche, qualle di Giuseppe Corazzin, un trevigiano che fu il più concreto e autorevole del “leghisti” bianchi.

Questa Breve storia del Movimento cattolico italiano (1870 – 1920) vuole essere un’onesta e anche dettagliata opera di divulgazione con lo scopo di colmare, un poco, il buio che esiste, a livello medio-culturale, su questa importante vicenda.

Lascia il tuo commento

Start typing and press Enter to search