Ovidio Colussi

Biografia e opere

OVIDIO COLUSSI è nato il 9 gennaio 1927 a Casarsa (PN). Ha frequentato la scuola di perito industriale al Malignani di Udine. Ha lavorato, per tredici anni, all’interno della Zanussi. È stato sindaco di Casarsa dal 1964 al 1974. Co-fondatore con Pier Paolo Pasolini, il 18 febbraio 1945, dell’«Academiuta di lenga furlana», è autorevole esponente della «Societât Filologjiche Furlane» di Udine; dal 1995 dirige lo «Strolic», storico annuario edito dallo stesso sodalizio culturale, scritto interamente in friulano.

Tra le sue numerose opere pubblicate, citiamo: Torzeonant, premio di poesia San Vito al Tagliamento, 1982; Pâs e uera, premio San Simon, 1982; Li’ posselvis, premio di poesia Pedrocchi (di Padova), 1983; Il paròn, premio narrativa Societât Filologjiche Furlane, 1985; Disfurtunis, premio San Simon, 1985; Il pilustrat, premio Societât Filologjiche Furlane, 1987; Il plevan, segnalato al premio San Simon, 1991; Chêi di Pagura, premio Cortina, 1991; il saggio Nei giorni dell’Academiuta, Editore Campanotto, Pasian di Prato, 1994.

Start typing and press Enter to search